Dolph Lundgren potrebbe riprendere il ruolo di He-Man in un sequel, se gliene venisse data la possibilità, ma dovrebbe cambiare radicalmente il suo costume.

Uscito nel 1987, il film Masters of the Universe vedeva Lundgren come incarnazione live-action dell’ingombrante supereroe He-Man. Poiché il film non fu un successo immediato, non gli fu dedicato un sequel ufficiale, anche se negli anni successivi ha sviluppato un grande seguito di culto. In una nuova intervista rilasciata a ComicBook.com, a Lundgren è stata chiesta la possibilità di tornare a vestire i panni di He-Man nel caso in cui il film classico di culto ottenga finalmente un sequel. L’attore non ne è del tutto sicuro, ma se lo facesse, dovrebbe indossare più “strati” di quelli che indossava nell’originale Masters of the Universe.

Lundgren ha dichiarato: “Un He-Man più vecchio? Non lo so. Basta che… il mio costume sia un po’ più consistente. All’epoca era grande come un francobollo. Penso che dovrei solo aggiungere qualche strato di costume”.

Masters of the Universe è stato diretto da Gary Goddard e scritto da Dvaid Odell. Oltre a Lundgren nel ruolo di He-Man, il film è interpretato da Chelsea Field nel ruolo di Teela, Frank Langella nel ruolo di Skeletor, Courteney Cox nel ruolo di Julie Winston, Christina Pickles nel ruolo di Sorceress, Jon Cypher nel ruolo di Man-At-Arms e Meg Foster nel ruolo di Evil-Lyn. Il film racconta la storia di He-Man e dei suoi amici che salvano l’universo dal malvagio signore della guerra conosciuto come Skeletor.

Sebbene non sia stato realizzato un sequel per il film live-action Masters of the Universe, ci sono stati diversi tentativi di dare un reboot con un adattamento completamente nuovo. Più recentemente, Netflix aveva in programma di sviluppare un reboot con Kyle Allen nei panni del nuovo He-Man, ma nel 2023 è stato riferito che la piattaforma di streaming aveva accantonato il progetto. Il film potrebbe ancora essere realizzato da un altro studio, poiché lo scorso novembre è stato riferito che Amazon MGM era in trattative iniziali per l’acquisizione del film per un’uscita nelle sale.

Nel frattempo, il franchise di Masters of the Universe è ancora in corso, anche se il reboot live-action potrebbe essere bloccato nell’inferno dello sviluppo. Netflix ha appena condiviso il trailer ufficiale della serie animata Masters of the Universe: Revolution. Il cartone animato è il sequel della serie Netflix del 2021 Masters of the Universe: Revelation, a sua volta seguito della serie originale degli anni ’80 He-Man and the Masters of the Universe.

Il film di Lundgren Masters of the Universe è attualmente in streaming gratuito su Pluto TV.