Stephen King ama Holly Gibney. Introdotta per la prima volta nel romanzo poliziesco di King “Mr. Mercedes”, primo libro della trilogia di Bill Hodges, è tornata più volte nelle sue opere. È tornata negli altri due libri della trilogia: “Finders Keepers” e “End of Watch”. Poi è apparsa nel romanzo “The Outsider” e nel racconto “If It Bleeds”. Infine, ha avuto un libro tutto suo con “Holly”, l’ultimo romanzo pubblicato da King (è uscito nel 2023; il sempre prolifico King ha probabilmente scritto altri quattro romanzi nel tempo che mi occorre per finire di scrivere questa frase).

Holly è stata portata sul piccolo schermo già due volte. È apparsa nella serie televisiva “Mr. Mercedes”, dove era interpretata da Justine Lupe. Poi è riapparsa nell’adattamento televisivo di “The Outsider”, dove il personaggio era interpretato da Cynthia Erivo. Ora Holly sta per tornare sul piccolo schermo: è infatti in lavorazione un adattamento televisivo di “Holly” di King. Parlando l’anno scorso durante un Q&A al 2023 Printers Row Lit Fest di Chicago (via CinemaBlend), Jack Bender, che ha prodotto la serie TV di “Mr. Mercedes” e ha diretto una serie di episodi, si è lasciato sfuggire che una serie TV di “Holly” è in arrivo.

“Ho avuto la fortuna di conoscere e lavorare con Stephen King – a proposito di scrittori”, ha detto Bender. Il suo nuovo libro “Holly”, tra l’altro, è fantastico. Ne faremo uno spettacolo. Non l’abbiamo ancora annunciato”.

“… Adoro Holly, e vorrei che fosse una persona vera e che fosse mia amica perché sono così pazzo di lei”, ha detto Stephen King a NPR. “È entrata in scena nel primo libro in cui era presente, ‘Mr. Mercedes’, e ha più o meno rubato il libro… E mi ha rubato il cuore”. E ha aggiunto: “In “Holly”, Gibney, che gestisce la sua agenzia investigativa privata, inizia a indagare su una serie di sparizioni. Noi lettori sappiamo cosa è successo alle vittime: hanno subito un destino piuttosto raccapricciante (sto facendo il vago per evitare grossi spoiler).

Ecco la sinossi ufficiale del libro:

Quando Penny Dahl chiama l’agenzia investigativa Finders Keepers sperando di essere aiutata a ritrovare la figlia scomparsa, Holly è riluttante ad accettare il caso. Il suo partner, Pete, ha Covid. Sua madre (molto complicata) è appena morta. E Holly dovrebbe essere in licenza. Ma qualcosa nella voce disperata di Penny Dahl rende impossibile per Holly rifiutare.A pochi isolati dal luogo in cui Bonnie Dahl è scomparsa vivono i professori Rodney ed Emily Harris. Sono l’immagine della rispettabilità borghese: ottuagenari sposati, devoti l’uno all’altra e accademici semi-pensionati da una vita. Ma nel seminterrato della loro casa, ben curata e ricca di libri, nascondono un segreto diabolico che potrebbe essere collegato alla scomparsa di Bonnie. E sarà quasi impossibile scoprire le loro intenzioni: sono astuti, pazienti e spietati. Holly deve fare appello a tutte le sue formidabili doti per superare i professori, che sono incredibilmente contorti, in questo nuovo agghiacciante capolavoro di Stephen King.

Dato che Bender ha lavorato molto alla serie televisiva “Mr. Mercedes”, viene da chiedersi: la serie “Holly” sarà uno spin-off di quella? Se sì, significa che Justine Lupe (che legge anche l’audiolibro di “Holly”) riprenderà il ruolo? O inizieranno da capo con una nuova attrice? Confesso di non aver visto la serie TV, quindi non posso commentare l’interpretazione del personaggio da parte di Lupe (ho visto la serie “The Outsider”, però, e ho pensato che Cynthia Erivo fosse fantastica nel ruolo). Non ci sono indicazioni su dove andrà a finire la serie “Holly” (“Mr. Mercedes” ha iniziato su un canale ora scomparso chiamato Audience prima di passare a Peacock), quindi rimanete sintonizzati per ulteriori aggiornamenti non appena arriveranno.