Il produttore di National Treasure, Jerry Bruckheimer, ha fornito un aggiornamento sul terzo capitolo del franchise d’azione e d’avventura, da tempo in attesa, che farà sicuramente la gioia dei fan della Disney.

Parlando con MovieWeb, Bruckheimer ha rivelato che c ‘è ancora movimento su National Treasure 3 nonostante la mancanza di aggiornamenti ufficiali da parte della Disney. “Beh, speriamo che ci sia un National Treasure 3. Ci stiamo lavorando da un bel po’”, ha ammesso. “Abbiamo un brillante sceneggiatore che ci sta lavorando in questo momento, quindi speriamo che, se avremo una sceneggiatura in tempo utile, la invieremo a Nic [Cage] e, se gli piacerà, ne faremo un altro. Sicuramente ci piacerebbe”.

Il franchise di National Treasure è iniziato nel 2004 con l’omonimo primo capitolo, che seguiva il Ben Gates di Cage nel tentativo di rubare la Dichiarazione di Indipendenza. Il film è stato un grande successo al botteghino e ha portato al sequel del 2007, National Treasure: Book of Secrets. Un terzo film di National Treasure è stato annunciato nel settembre 2008, ma da allora è rimasto bloccato nell’inferno dello sviluppo. Una serie standalone, National Treasure: Edge of History, con un nuovo cast di personaggi alla ricerca del tesoro, è andata in onda per una sola stagione di 10 episodi su Disney+ durante la stagione televisiva 2022-23.

Nicolas Cage non crede che National Treasure 3 si farà

I commenti di Bruckheimer arrivano poche settimane dopo che Cage aveva dichiarato senza mezzi termini che non ci sarebbe stato “nessun National Treasure 3“, affermando: “Se volete trovare un tesoro, non guardate la Disney, ok? Non c’è”. La sua risposta è stata uno shock per il fandom di National Treasure, soprattutto perché alla fine del 2022 era stato riportato che Cage era in “varie fasi di discussione” con la Disney per tornare nei panni di Ben Gates per un terzo film.

Jerry Bruckheimer ci aggiorna su Top Gun 3

Bruckheimer è uno dei produttori di maggior successo commerciale di Hollywood, avendo avuto un ruolo nella creazione di franchise importanti come Pirati dei Caraibi, Beverly Hills Cop, Bad Boys e Top Gun. A proposito di quest’ultimo, Bruckheimer ha recentemente parlato dello stato del prossimo capitolo di Top Gun, rivelando che il film verrà realizzato non appena si libererà un posto nell’agenda sempre più fitta del protagonista Tom Cruise. “È difficile da dire. Non si sa, non si sa davvero. Non si sa come si mettono insieme. Non lo sai e basta. Perché con Top Gun hai un attore che è iconico e brillante”, ha spiegato. “E non so dirvi quanti film farà prima di Top Gun“.

I film di National Treasure sono disponibili in streaming su Disney+.