Nelle ultime ore That Hashtag Show a riportato un rumors che vede protagonista l’attrice, cantante e ballerina Zendaya vista recentemente all’opera in pellicole come The Greatest Showman e Spider-Man: Homecoming.

L’attrice sarebbe stata contattata dagli uffici della Disney, i quali le avrebbero proposto il ruolo da protagonista – Ariel – nella prossima trasposizione live-action de La Sirenetta, tratta dal classico dell’animazione disneyana uscito nel 1980 e diretto da John Musker e Ron Clements.

A dirigere questa pellicola troveremo il regista Rob Marshal, candidato al premio Oscar per Chicago, il direttore ha una lunga storia che lo lega agli studios Disney, per i quali in passato ha lavorato in pellicole come Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare e Into the woods, senza dimenticare il titolo non ancora uscito, Il Ritorno di Mary Poppins,previsto per il prossimo 19 dicembre nelle sale italiane.

La nuova versione de La Sirenetta, riproporrà agli spettatori alcune delle canzoni celebri della soundtrack originale, alle quali andranno aggiunte nuove traccie realizzate da Lin-Manuel Miranda e Alan Menken. Miranda sarà anche il produttore del film accompagnato nel compito da Marc Platt.

Negli ultimi tempi Disney si sta dimostrando molto attiva nel settore delle trasposizioni live action, con un gran numero di titoli legati a questo mondo come i prossimi Ritorno al Bosco dei 100 Acri, Il Libro della Giungla 2, Crudelia, Maleficent 2, Dumbo, Mulan, Pinocchio, Aladdin, Una Notte sul Monte Calvo e La Spada nella Roccia.

Leggi Anche: Ritorno al Bosco dei 100 Acri  – La recensione 

I rumors parlano di ulteriori film in corso di produzione, il primo dedicato alla figura di Campanellino, con Reese Whiterspoon mentre il secondo riguarderebbe Peter Pan e dovrebbe vedere David Lowery alla regia, gli studios però non hanno chiarito se queste due pellicole saranno collegate, andando a creare un vero e proprio universo narrativo con storie provenienti dall’isola che non c’è.