BBC e Netflix stanno per affondare le loro zanne in Dracula, un nuovo adattamento televisivo della classica storia sui vampiri e a realizzarlo sarà il vecchio team che ha lavorato dietro a Sherlock.
È stato Variety il primo a diffondere la notizia che, già dall’anno precedente, Mark Gatiss e Steven Moffat stanno lavorando su un nuovo prodotto del Dracula di Bram Stoker e che la Sue Vertu’s Hartswood Films la vuole produrre. L’emittente televisiva britannica, la BBC, ha già commissionato tre puntate da 90 minuti, mentre Netflix porterà lo show sulla maggior parte dei mercati fuori dal Regno Unito.

Dracula quindi marca una nuova collaborazione tra Gatiss e Moffat, dopo che i due hanno già unito le loro doti creative per la serie prodotta dalla Hartswood, Sherlock. La serie sarà ambientata nel 1897 e parlerà di un conte della Transilvania, grande bevitore di sangue, che punta il suo sguardo sulla Londra Vittoriana. Gatiss e Moffat hanno detto: “Da sempre ci sono storie che parlano di grandi malvagità. Ciò che rende speciale Dracula è che Bram Stoker ha dato a una creatura malvagia il proprio eroe”. Sue Vertue ha aggiunto. “Non c’è nulla di meglio del sangue fresco”.

Anche Charlotte Moore, direttrice contenutistica della BBC, si è espressa in merito: “Il duo geniale Mark Gatiss e Steven Moffat ha rivolto la propria attenzione a Dracula per un imperdibile evento televisivo in onda su BBC One”. Ricordiamo che Moffat è stato produttore esecutivo e showrunner di diversi episodi di Doctor Who, mentre l’attore e sceneggiatore Gatiss ha partecipato a numerose serie televisive della BBC, tra cui Sherlock, in cui ha interpretato Mycroft, il fratello del famoso detective. Gatiss ha già parlato in precedenza del suo amore per i classici horror e della versione del 1958 di Dracula con Christopher Lee e Peter Cushing.

Larry Tanz, VP e gestore dei contenuti di Netflix, si è espresso così:

Non vediamo l’ora di portare la brillante narrazione di Mark Gatiss e Steven Moffat ai nostri affiliati in tutto il mondo e siamo bramosi di collaborare ad un’altra serie della BBC”.

Altri hanno tentato di adattare questa storia horror-gotica alla TV, come la NBCUniversal’s Carnival (che aveva prodotto Downtown Abbey) con la realizzazione di una serie su Dracula nel 2013 ma che ha resistito solo per una stagione. Dracula è una co-produzione tra BBC One e Netflix. I produttori esecutivi sono Sue Vertue, Gatiss, Moffat e Ben Irving. Tobi de Graaff, direttore della commissione e della co-produzione presso i BBC Studios ha fatto da mediatore per il contratto tra Netflix e Hartswood Films.

Leggi Anche: Doctor Who – Jodie Whittaker è il Dottore che ci serviva