Chi non ha mai sognato di avere un sosia? Di certo questa storia farà cambiare opinione a molte persone. Il 23 ottobre la polizia di Blackpool ha pubblicato su Facebook una foto di un ricercato sospettato di aver derubato il un portafogli, una giacca e un cellulare nel ristorante Mr Basrai’s World Cusines presente in Talbot Road il 20 settembre. La foto mostra un giovane ragazzo con in mano delle lattine di birra. Caso vuole che il ricercato somigli moltissimo al famoso attore David Schwimmer. L’attore è celebre per aver recitato per molti ruoli come il capitano Herbert Sobel nella serie tv Band of Brothers – Fratelli al fronte (2001).Tuttavia rimane tutt’oggi famoso per aver impersonato Ross Geller nella celeberrima serie tv Friends (1994-2004).

Ovviamente i fan di Friends non hanno tardato a notare questa coincidenza incominciando a postare commenti ironici riguardanti questa strana situazione. Ovviamente l’artista non aveva nulla a che vedere con questa situazione e la polizia di Blackwood ha subito chiarito l’innocenza di David Schwimmer con un post su Facebook:

Grazie a tutti per le vostre rapide risposte. Abbiamo esaminato a fondo questa questione e abbiamo la conferma che David Schwimmer era in America in quella data.

La risposta di David Schwimmer  non si è fatta attendere. L’attore ha postato un video dove viene immortalato a  comprare delle lattine di birra, come nella foto segnaletica del ladro-sosia. Oltre al video David ha scritto:

Agenti, giuro che non ero io. Come potete vedere, io ero a New York. Alla laboriosa Polizia di Blackpool, buona fortuna con l’indagine.

La polizia di Blackpool ha poi ripostato il divertente video ringraziando l’attore per la collaborazione. Proprio la profonda attenzione mediatica che ha subito questo caso ha permesso agli investigatori di identificare il colpevole. Ecco che forse questa storia ci insegna qualcosa, se si vuole fare un furto non bisogna assomigliare a una star!

LEGGI ANCHE: 10 sceneggiature gratuite serie tv