Anche se il viaggio di Wolverine sembra essere arrivato alla sua naturale conclusione con il film Logan del 2017, la star Hugh Jackman sembra fiduciosa del fatto che il personaggio rivedrà la luce, un giorno. Parlando al programma settimanale Sunday Today, l’attore ha ribadito che Wolverine tornerà presto, ma che i fan non dovrebbero aspettarsi di vedere volti familiari ad interpretare il ruolo.

Oh, Wolverine tornerà. – ha detto all’intervistatore Will Geist Qualcuno lo comprerà, non lo so.” “Non tu però“, ha replicato Geist, scatenando ilarità nel pubblico. “No, ma Ryan [Reynolds] è implacabile“, ha chiosato Jackman, riferendosi agli innumerevoli tentativi dell’attore canadese di coinvolgerlo in una collaborazione tra Deadpool e Wolverine.

Jackman ha più volte rifiutato di apparire in un film di Deadpool, e i due si sono divisi la scena solo nel disastroso X-Men Origins: Wolverine. Ad ogni modo, Reynolds è riuscito a farlo apparire utilizzando immagini “rubate” proprio da quel film, oltre ad un piccolo carillon rappresentante la morte di Wolverine. In precedenza, alla star di Prisoners era stato chiesto di riprendere il ruolo in un sequel di Deadpool sotto la guida di Jason Reitman, che lo ha diretto in The Front Runner, suo ultimo film in uscita. Jackman ha però nuovamente declinato, accusando ironicamente Yahoo! di essere d’accordo con Ryan Reynolds.

Io adoro Jason Reitman, e del resto, lo sapete, adoro Ryan Reynolds. Ma per ora Ryan, scusa amico, dovrai impegnarti un po’ di più per convincermi.

A suo credito, Ryan Reynolds ha riconosciuto che il tempo di Jackman come Wolverine è giunto al termine, ma non per questo smetterà di provare.

Penso che convincere Hugh sia praticamente impossibile – ha dichiarato l’attore canadese – ma non c’è nessun altro essere umano che io ami più di Hugh Jackman in quell’universo, ed è così anche come amico. Semplicemente, è il migliore.

Già mi manca come Logan, quindi sono uno di quelli che, ogni volta che lo vedo, sono tipo ‘Dai, amico. Solo un’altra. Dai. Lo faremo insieme. Sarà divertente. Dai! Al tre. Lo faremo insieme. Uno, due, tre, insieme. E andrò avanti a dirglielo per sempre.

Il riferimento fatto da Jackman all’imminente acquisto di Fox dalla Disney significa, probabilmente, che l’attore sa che il suo iconico personaggio verrà assegnato ad un altro interprete. Ma finchè ciò non sarà fatto, i suoi fan (e Ryan Reynolds) continueranno a volerlo rivedere nel ruolo.

Leggi Anche: Aquaman – rilasciato il final trailer