Col 65esimo episodio di Vikings appena andato in onda, la serie si appresta a giungere al termine. Come originariamente riportato da Deadline e poi confermato da EW, la fortunata serie basata su personaggi antichi dei regni del nord si concluderà con la prossima stagione. Il dramma storico iniziato nel 2013, con la storia di Ragnar Lothbrok, un contadino che sogna di esplorare e conquistare nuove terre, nel corso di cinque stagioni ha avuto un successo unico. Il protagonista di Vikings, interpretato da Travis Fimmel, è divenuto un conte e poi un grande re, viaggiando attraverso i mari fino all’Inghilterra e alle grandi mura di Parigi. Il mondo di Vikings si è così espanso ed evoluto, passando dal viaggio di un singolo eroe verso una più ampia storia di civiltà che si scontrano tra loro.

La fine di Vikings è quindi vicina, anche se non imminente. La seconda metà della quinta stagione è attualmente in onda e non c’è nessuna conferma riguardo al debutto della sesta – sebbene il pubblico sia già al corrente che sarà un ciclo di ben venti episodi, seguendo un modello stabilito dalla quarta stagione, quindi trasmesso in due parti da dieci episodi ciascuna. EW ha inoltre confermato che le scelte riguardanti la sceneggiatura della sesta stagione di Vikings sono attualmente in discussione, col creatore del franchise Michael Hirst pronto a discutere eventuali metodi per continuare a portare avanti questo universo narrativo.

Uno spin-off di Vikings sembra infatti in cantiere ma la sua natura non è ben chiara, se non per la partecipazione di Hirst alla sceneggiatura, affiancato da Jeb Stuart – autore di Die Hard e Il Fuggitivo. Avendo Vikings visto la morte di molti ruoli chiave durante i numerosi salti nel tempo – anche di decenni – per certi versi la stagione in corso sembra già qualcosa di nuovo e continuativo, avendo al suo interno dei personaggi principali sconosciuti all’inizio del racconto. Protagonista indiscussa resta comunque ancora Lagertha, una donna guerriera trasformatasi in monarca e poi fuggiasca.

LEGGI ANCHE: Le serie tv che finiranno nel 2019