Rob Lowe: l’attore ha rifiutato il ruolo di Derek Shepherd in Grey’s Anatomy

rob lowe cinematown.it

Rob Lowe: l’attore ha rifiutato il ruolo di Derek Shepherd in Grey’s Anatomy. Anche se non si pente della sua decisione, Lowe ha perso una grossa opportunità.


Rob Lowe ha rifiutato di lavorare al fianco di Ellen Pompeo nel ruolo del dottor Derek Shepherd, rinunciando quindi a far parte del cast di Grey’s Anatomy.

“Ho detto no a Grey’s Anatomy” ha dichiarato l’attore a WTF. “Ho detto no per interpretare Dottor Stranamore. Probabilmente ho perso 70 milioni di dollari. Ma sono solo soldi.”

L’attore non si pente della sua decisione nonostante la popolarità dello show, che ha recentemente superato E.R. – Medici in prima linea, diventando il drama medico di primetime più longevo degli Stati Uniti, avvicinandosi alla sua sedicesima stagione.

“Sapete cosa? Statemi a sentire” Ha continuato Lowe. “Ho iniziato a guardare lo show appena è uscito, ma quando hanno iniziato a chiamare Derek “Dottor Stranamore” ho pensato ‘Ehm no, proprio non fa per me’.”

Meredith e Derek erano la coppia iconica dello show prima che il personaggio di Dempsey venisse ucciso verso la metà dell’undicesima stagione, ma in quest’ultima, vediamo Meredith iniziare una storia d’amore con il dottor Andrew DeLuca (Giacomo Giannotti), con il quale sembra essere felice.

 

LEGGI ANCHE: Grey’s Anatomy: le scene più strappalacrime della serie