Si prevedono tempi duri per Carol Denvers, alias Captain Marvel. Nel secondo capitolo della serie standalone, momentaneamente intitolato Captain Marvel 2, pare che la nostra eroina dovrà infatti vedersela con un villain non da poco. Parliamo del celebre e temibile Michael Korvac. Per chi fosse poco avvezzo alla lettura di fumetti, costui è un individuo mezzo uomo e mezzo robot, che si presenterà a Carol come un alleato per poi tradirla. Questo, almeno, è ciò che succede a livello cartaceo. Vedremo se e come il cinema renderà la sua storia.

Il rumour in questione è stato riportato dal Mirror qualche giorno fa. Mesi prima, invece, un’altra voce diffusa da WGCT anticipava il cattivo della pellicola dedicata a Natasha Romanoff, alias Vedova Nera. Trattasi in questo caso di Anthony Masters, meglio noto come Taskmaster, abilissimo e combattivo personaggio in grado di replicare qualunque stile di combattimento semplicemente osservando il proprio avversario. Parliamo dunque di un villain pressochè imbattibile per Natasha, che essendo priva di poteri si basa soprattutto sulle proprie abilità nel corpo a corpo per primeggiare. Apparentemente, le due pellicole non hanno nulla in comune, se non fosse per un ulteriore rumour, che parla della possibilità che Taskmaster possa essere introdotto in Vedova Nera, per poi comparire nuovamente in Captain Marvel 2.

A questo punto dunque il personaggio potrebbe essere comune alle due pellicole e alle due eroine, creando un legame tra loro. Ad ogni modo, pare proprio che Carol Denvers avrà parecchio da fare in Captain Marvel 2, visti gli antagonisti che la aspettano. D’altronde non potrebbe essere altrimenti, essendo lei l’eroina più potente rimasta in vita nella squadra degli Avengers, specie dopo la dipartita di Tony Stark e il pensionamento volontario di Captain America.

Leggi Anche: Avengers Endgame – ecco perchè Captain Marvel ha avuto un ruolo così ridotto all’interno della pellicola