Le discussioni riguardanti i possibili spin-off di Game of Thrones sono iniziate ben prima il termine della serie, con alcuni progetti ufficializzati e altri andati a monte. Dopo aver addirittura prodotto il pilota di Bloodmoon – prequel incentrato sui figli della foresta – HBO l’ha depennato dalle produzioni, sostituendolo con House of the Dragon, progetto in lavorazione incentrato sulla dinastia dei Targaryen basato sul libro Fire & Blood di Martin. Secondo l’autore, il libro conterrebbe già da solo abbastanza materiale per sceneggiare almeno una dozzina di spin-off, il ché ha stuzzicato l’approvazione di Kristofer Hivju, l’interprete di Tormund. Nei panni di Tormund, la fanbase di Game of Thrones ha particolarmente amato la performance di Kristofer Hivju, specialmente per il tocco di umorismo dedicato alla sua attrazione a Brienne di Tarth, da lui idolatrata come la donna grossa.

La coppia di personaggi, sebbene non abbia mai concluso nulla di sessuale o sentimentale, ha fomentato la fantasia dei fan, che a questo punto sarebbero solo che contenti di avere sul mercato uno spin-off su Tormund e Brienne, trovando anche il sostegno dell’attore stesso. In effetti, molti di noi sono rimasti delusi dal fatto che i due non si siano mai considerati, con Brienne lasciata sola dal suo amatissimo Jaime Lannister. Insomma, ci sono parecchi elementi lasciati in sospeso. Durante un recente intervento fatto a Londra per celebrare l’uscita in home video di Game of Thrones, Kristofer Hivju ha detto:

Sarei pronto per un progetto del genere! Potrebbe essere ambientato al Castello Nero e approfondire più da vicino il rapporto di Tormund e Brienne, cercando di farli funzionare assieme in qualche modo. Sarebbe una grande idea per un format da venti minuti ad episodio!

Anche se potrebbero essere dichiarazioni scherzose, l’idea di Kristofer Hivju non sarebbe poi così escludibile, magari col cameo di alcuni degli altri personaggi amati dal pubblico, tra cui Jon Snow – essendo un profondo amico di Tormund. Hivju ha inoltre detto che gli piacerebbe assistere al ritorno di un altro personaggio, solo per avere una scena assieme a lui, ovvero Khal Drogo.

La mia scena preferita di tutta la serie è quella del discorso di Khal Drogo prima di uccidere il fratello di Daenerys!

LEGGI ANCHE: Game of Thrones – il commento finale di D&D

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it