Greed di Erich von Stroheim sonorizzato dal vivo al Museo Nazionale del Cinema

greed cinematown.it

Il Cinema Massimo del Museo Nazionale del Cinema ospiterà un evento unico e prestigioso, proiettando la versione sonorizzata di Greed.


Serata speciale con la proiezione del film Greed di Erich von Stroheim sonorizzato dal vivo. Erich von Stroheim amava definirsi “L’uomo che amate odiare”. Autore maledetto e visionario mal tollerato dai produttori di Hollywood, può considerarsi invece una delle intelligenze più acute della storia del cinema, per aver saputo proiettare la settima arte verso la compiuta maturità. Greed, ne è l’esempio più affascinante. Girato in luoghi reali, talvolta in condizioni climatiche proibitive, è il risultato di un incredibile sforzo produttivo e dell’idea rivoluzionaria di un cinema capace di coinvolgere lo spettatore in un’esperienza fino ad allora completamente inedita.

Per sonorizzare un film così eccessivo, per il quale non era mai stata commissionata una partitura originale, un sofisticato ensemble di virtuosi della chitarra, che si alterneranno sul palco suonando in solo o dando vita – di volta in volta – a duetti, trii e quartetti. Xabier Iriondo (Afterhours), Stefano Pilia (Afterhours), Paolo Spaccamonti e Asso (Vinicio Capossela, PJ Harvey), insieme al sassofonista Luca Mai (Zu) e il batterista Paolo Mongardi (Fuzz Orchestra, Zeus!), interpretano le immagini di Stroheim offrendo agli spettatori un’esperienza irripetibile.

L’iniziativa fa parte di Torino Città del Cinema 2020. Un film lungo un anno, un progetto di Città di Torino, Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte, con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, in collaborazione con Regione Piemonte, Fondazione per la Cultura Torino. L’acquisto dei biglietti è possibile al seguente link.

Leggi anche: Torino Città del Cinema 2020 – il programma della nuova edizione 

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it