Dopo anni di attesa, l’Hedy Lamarr di Gal Gadot approda su Apple TV+

La serie era in fase di sviluppo su Showtime, ma i tempi d'attesa hanno permesso a Apple di aggiungerla alla già preziosa collezione di titoli prestigiosi.
hedy lamarr gal gadot cinematown.it

Showtime ha tentennato per quasi tre anni sullo sviluppo della serie su Hedy Lamarr curata da Gal Gadot, permettendo a Apple di farsi avanti.


Dopo essere stato in una lunga fase di sviluppo in Showtime per più di due anni, l’Hedy Lamarr di Gal Gadot si è definitivamente trasferito su Apple TV+, col colosso digitale che ne farà una serie limitata di otto episodi. L’attrice israeliana sarà produttrice esecutiva dello show, che tra il cast avrà anche Sarah Treem. La data d’uscita ufficiale non è ancora stata comunicata. La sinossi ufficiale che Apple ha rilasciato su Hedy Lamarr cita:

Osannata come la donna più bella del mondo, Hedy Lamarr è stata prima esaltata e iconizzata, poi distrutta e infine dimenticata dal pubblico americano, mantenendo nel contempo la sua brillante mente attiva attraverso una serie di invenzioni, una delle quali divenne la base per la spread spectrum technology che usiamo oggi.

La serie seguirà l’incredibile storia della glamour girl di Hollywood, che copre trent’anni dall’audace fuga di Hedy dalla Vienna prebellica alla sua ascesa meteorica nell’età d’oro di Hollywood, fino alla sua caduta e disgrazia all’alba della guerra fredda. Un racconto epico di una donna immigrata sia in anticipo sui tempi che vittima di essi.

Hedy Lamarr era in lavorazione in Showtime dall’agosto 2018 ma non ha mai ricevuto un ordine ufficiale, permettendo ad Apple di entrare in scena. La serie sarà anche prodotta da Warren Littlefield di The Handmaid’s Tale e Katie Robbins di The Affaire. I figli di Lamarr, Anthony Loder e Denise Deluca, faranno da consulenti allo sviluppo della serie. Questo titolo è solo uno degli ultimi che andranno a infoltire la già lunga schiera di prodotti targati Apple TV+ che a molto tempo dal rilascio profumano già di diamanti raffinati.

LEGGI ANCHE: Red Notice – sospesa la produzione del film con Ryan Reynolds, Gal Gadot e Dwayne Johnson a causa del coronavirus

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it