LAW & ORDER!: Trump sbraita e i cast delle serie poliziesche coprono di soldi il Black Lives Matter

Quando si dice che a un'azione ne corrisponde una uguale e contraria, Trump ne è la perfetta esemplificazione.
black lives matter donald trump law & order cinematown.it

Il Black Lives Matter ha trovato lo speciale supporto del cast delle serie poliziesche americane, spronate dal tweet di Donald Trump.


Sulla scia delle dichiarazioni del presidente Donald Trump di portare “legge e ordine” nel paese, i piedi piatti della televisione stanno donando grandi somme di denaro per dimostrare il loro sostegno al movimento Black Lives Matter. Con i social media che si sono trasformati in una tavolozza nera per il #BlackoutTaysday per amplificare le proteste, gli attori TV che hanno interpretato poliziotti o detective, tra cui l’attrice di Brooklyn Nine-Nine Stephanie Beatriz e l’attore di Blue Bloods Griffin Newman, stanno esortando gli altri a fare grandi donazioni dei loro risparmi al Emergency Response Fund.

Il messaggio si è diffuso coinvolgendo altri interpreti di serie poliziesche e perfino le forze dell’ordine. La sceneggiatrice di Law & Order: SVU Celine Robinson ha donato 5.500 dollari, così come Lila Byock di Castle Rock e il creatore di Medical Police Max Silvestri. Le donazioni fanno anche da palliativo a un precedente scomodo per le serie poliziesche: un sondaggio dell’organizzazione senza fini di lucro per i diritti civili Color of Change ha rivelato che queste istruiscono in maniera sbagliata il pubblico sul sistema giudiziario penale promuovendo rappresentazioni distorte di criminalità, razza e genere.

Il supporto e l’indignazione della maggioranza delle personalità dello spettacolo e di buona parte delle forze dell’ordine statunitense sono arrivati in seguito all’omicidio del residente del Minnesota George Floyd per mano della polizia, che è solo una delle serie di abusi sui neri che implicano la polizia negli ultimi decenni. Esistono numerosi modi per supportare Black Lives Matter, che vuole la fine della brutalità della polizia e la promozione dei diritti civili. Alcuni includono la donazione alla sede di Black Lives Matter di Los Angeles, l’Action Bail Fund e il Peedom City Council Freedom Fund per citarne alcuni.

LEGGI ANCHE: Il giornalismo al tempo del Black Lives Matter – come il governo sta prendendo appositamente di mira i reporter

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it