Il rapporto tra film e videogiochi, da Super Mario a Silent Hill

Negli anni duemila c’è stato un boom in riadattamenti cinematografici di videogiochi cult, vediamo quali sono.

Gli adattamenti dei videogiochi che diventano film non godono di una bella reputazione nel mondo cinematografico. Non importa quanti soldi siano stati investiti nel progetto o quali attori siano i protagonisti, lo stigma è a che a prescindere non possano essere di buona qualità. Lo stesso vale per i videogiochi tratti da film, perché si pensa non avranno mai un gameplay innovativo, ma vivranno di rendita dal nome importante del film.
Tuttavia non è detto che non possa succedere. Una buona storia per un film nasce quando il team creativo che c’è dietro ha una passione o una conoscenza grande per il materiale con il quale sta lavorando. Non c’è dubbio dell’impatto che sia film che videogiochi hanno sulla cultura pop del mondo, tuttavia in tutti questi anni sono stati solo pochi i titoli che sono riusciti a eccellere in questa commistione di generi. Alcuni saranno messi nel dimenticatoio per la bassa qualità dei contenuti ma che comunque hanno riportato alti in cassi per via del nome famoso, altri invece rimangono nell’immaginario comune per essere state le eccezioni che confermano la regola.

Super Mario Bros

Un giorno che ha creato un incredibile risvolto commerciale è la saga di Super Mario Bros. Il gioco ha tenuto incollati allo schermo persone di tutte le generazioni ed è un titolo che chiunque, anche chi non ha mai giocato ad un videogioco, conosce. Super Mario ci ha lasciato un’eredita immensa grazie ad alcune sue caratteristiche uniche, come la principessa Peach che devi salvare dalle grinfie del nemico, i Super Funghi da acciuffare per poter crescere e diventare indistruttibile o le conchiglie Koopa Troopa che potevi usare come missili per sconfiggere gli altri giocatori e superarli nella classifica generale. Il mondo di Super Mario oltre a diventare un’icona del merchandising ha dato anche vita a un film del 1993 con protagonisti i cugini Mario e Luigi e – in occasione del 35esimo anniversario dell’uscita del primo gioco – Nintendo farà uscire un film d’animazione tra il 2022 e il 2023.


Silent Hill

Negli anni duemila c’è stato un boom in riadattamenti cinematografici di videogiochi cult. Uno di questi era Silent Hill, il gioco horror dai risvolti molto inquietanti in cui domina costantemente un clima di angoscia. Per questo progetto, è stato assoldato un cast abbastanza di spessore e si può dire che si vede nel risultato, dato che il film che ne è emerso ha un buono standard rispetto agli altri film tratti da videogiochi.
Resident Evil
Rimanendo nel campo dei film e giochi horror, la saga di Resident Evil ci ha accompagnati dalla PlayStation 1 alla 4, fidelizzando un numero di persone molto ampio. Questo è il motivo per il quale era molto rischioso fare un film tratto da un gioco così popolare. Tuttavia, i film sono riusciti ad accontentare i fan talmente tanto che ne hanno fatto una serie di sei. La storia ha le stesse organizzazioni nemiche dei videogiochi, ma i protagonisti e la trama sono diversi.
Star Wars
La lunghissima saga dei film di Star Wars non ha bisogno di descrizioni, è come se fosse una categoria a sé stante rispetto a qualsiasi altro film. L’immaginario fantascientifico della serie ha dato vita a gadget di tutti i tipi che hanno dato vita a collaborazioni con giochi per bambini, film d’animazione, libri, gioielli e soprattutto videogiochi. Una menzione speciale la merita Star Wars Jedi: Fallen Order, che è ambientato tra Episodio III e Episodio IV, o più accuratamente tra Episodio III e gli eventi di Star Wars Rebels. Nel videogioco vesti i panni di Cal Kestis, uno Jedi sotto la minaccia oppressiva della grande purga dei Jedi. La novità di questo gioco è che appunto si vestono i panni di uno Jedi, di cui puoi personalizzare la spada laser e i poteri della Forza. Durante il tuo lungo viaggio avventuroso avrai la possibilità di immergerti nell’immaginario di Star Wars viaggiando per diversi pianeti, ognuno dei quali pieno di segreti che dovrai scoprire, sentieri alternativi e battaglie con i boss opzionali.