The Curse sarà la nuova serie di Showtime con Emma Stone

La serie è prodotta da A24 e porta i fratelli Safdies in TV per la prima volta, e Stone torna sul piccolo schermo dopo la serie di Netflix, Maniac.
emma stone cinematown.it

Emma Stone reciterà nella prossima serie di Showtime, The Curse, una commedia creata da Nathan Fielder e dal regista Benny Safdie.


Emma Stone reciterà nella prossima serie di Showtime, The Curse, una commedia creata da Nathan Fielder e dal regista Benny Safdie. The Wrap riporta che Stone interpreterà la metà di una coppia appena sposata al fianco di Fielder, in una “commedia che mostra come una presunta maledizione disturba la loro relazione, mentre cercano di concepire un figlio e recitare nel loro nuovo problematico programma HGTV.” Benny Safdie sarà anche il protagonista, mentre suo fratello, Josh Safdie, sarà il produttore esecutivo tramite il loro banner Elara Pictures. Fielder è il produttore esecutivo, così come Stone tramite il suo banner Fruit Tree. Entrambi i fratelli dirigeranno The Curse e scriveranno insieme a Nathan Fielder, e la serie sarà prodotta da A24.

“La feroce intelligenza e l’arguzia dell’incomparabile Emma Stone la rendono la partner perfetta, con le menti ingegnose dei fratelli Safdie e la commedia sovversiva di Nathan Fielder”, ha dichiarato Amy Israel, che si occupa della sceneggiatura a Showtime. “Insieme, promettono di offrire una satira rivoluzionaria che è allo stesso tempo inaspettata e profondamente umana. Showtime continua a brillare come un faro per i registi visionari che stanno cercando di creare i loro show ambiziosi e singolari.”

Questo è il primo ruolo da protagonista di Stone in TV dopo Maniac di Netflix di Cary Fukunaga, nel 2018. Lei e il suo partner di produzione Dave McCary hanno un contratto televisivo in anteprima su A24 e stanno anche adattando The Shadows, basato su un romanzo thriller di Stacy Willingham. Di fronte alla telecamera, la Stone sarà presto vista nel live-action della Disney, Crudelia, e quest’anno ha prestato la sua voce a The Croods: A New Age. The Curse segna il debutto televisivo dei Safdies, che hanno firmato un accordo con HBO all’inizio di quest’anno. L’ultimo progetto cinematografico dei Safdies è stato il classico cult del 2019, Uncut Gems, che ha lasciato entusiasta la critica e fatto guadagare ai fratelli il Film Independent Spirit Award per la miglior regia. Fielder è stato di recente produttore esecutivo di How To With John Wilson della HBO, serie che è stata appena rinnovata per una seconda stagione.

LEGGI ANCHE – French Exit: il trailer del nuovo film con Michelle Pfeiffer e Lucas Hedges

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it