Attori porno: dieci professionisti che hanno sfondato a Hollywood

attori porno cinematown.it

La lista degli attori porno che hanno fatto carriera anche ad Hollywood è più lunga di quanto si pensi. La bravura oltre le apparenze!


Il mondo del porno e Hollywood si intrecciano da decenni. Deep Throat è diventato un vero successo che fece da apripista ad un genere che in alcuni casi ha fatto da crossover. I prodotti filmici che parlano di questo tema non si contano, come nel caso della recente The Deuce che traccia alcuni passaggi del successo di quest’industria, o nel caso di Boogie Nights, che ha preso spunto dalla Golden Age of Porn degli anni ’70. Molte delle star del settore hanno spesso fatto il salto, passando dalla pornografia all’industria di massa, come nel caso di questi dieci attori porno che hanno dato una svolta drammatica alle loro carriere.

Sasha Grey

Steven Soderbergh ha colto Grey dall’industria dei film per adulti e ha messo l’attrice nel suo film d’essai del 2009, The Girlfriend Experience. Da allora si è allontanata dal porno e ha recitato in un ruolo ricorrente in Entourage. Il suo curriculum resta ancora di livello non proprio stellare, ma ha una vita professionale piuttosto regolare.

Jenna Jameson

Un nome sinonimo del settore per adulti, e forse la più grande attrice porno degli anni ’90, Jameson è apparsa ovunque, dai prodotti televisivi, i film, i videogiochi e perfino nei fumetti. Ha fatto il suo picco nel mainstream in Private Parts di Howard Stern e più recentemente ha fatto la parte principale nel cast dell’horror Zombie Strippers con Robert Englund.

Ron Jeremy

attori porno cinematown.it

Spesso considerato come il più tenace uomo del mondo dello spettacolo, Jeremy ha iniziato a destreggiarsi tra gli attori porno e mainstream sin dagli anni ’80. Se non lo riconoscete come artista del settore per adulti, forse ve lo ricordate per le sue apparizioni in Detroit Rock City, Ronin e Crank: High Voltage.

Ginger Lynn

La star dei film per adulti nata in Illinois è stata tra gli attori porno più prolifici del settore durante gli anni ’80 e ha acquisito notorietà quando ha iniziato a uscire con Charlie Sheen, durante la produzione di Young Guns II. Altri ruoli di spicco includono lo spinoff di American Pie Band Camp e The Devil’s Rejects.

Ashlynn Brooke

La bionda formato mignon ha fatto ben cento apparizioni in film porno prima di ottenere un ruolo nel macabro remake dell’horror Piranha 3D. Brooke ha anche diretto una serie di film per adulti, ma ha fatto un passo indietro ritirandosi dal settore nel 2010, dopo essere diventata madre.

James Deen

attori porno cinematown.it

L’attore porno nato a Los Angeles dal look da ragazzo della porta accanto ha prodotto talmente tanto nell’industria del porno da essere uno dei suoi volti di maggiore spicco, anche se oggi come oggi viene ricordato per le accuse di cattiva condotta sessuale. In precedenza però è stato uno degli attori porno che meglio hanno dato una svolta alle loro carriere, come nel caso di Bret Easton Ellis, che lo voleva in Cinquanta Sfumature di Grigio.

Riley Steele

Tra gli attori scritturati alla Digital Playground col nome di Ashlynn Brooke, Steele è stata scelta per far parte del cast di Piranha 3D. Come Crystal ha fatto parte di una scena in cui ballava con Kelly Brook e una sequenza subacquea con la star della tv britannica.

Chasey Lain

L’attrice nata in Florida protagonista della canzone The Ballad of Chasey Lain dei The Bloodhound Gang nel 1999, ha registrato importanti apparizioni in Orgazmo, He got Game di Spike Lee e un film di Tales of the Crypt.

Traci Lords

Lords è stata una degli attori porno che hanno fatto numerose apparizioni nell’industria per adulti, prima di lasciarla definitivamente nel 1987, dopo aver realizzato Traci, I Love You. Ha mantenuto il suo nome d’arte e da allora lavora costantemente ad Hollywood, con ruoli piuttosto importanti come in Blade, Cry-Baby – primo film di Johnny Depp – ed Excision.

Sibel Kekilli

attori porno cinematown.it

L’attrice tedesca Sibel ha rinnegato il suo precedente lavoro come stella tra gli attori porno – per motivi che non sorprendono per quello che ha dovuto passare – ma ha realizzato una dozzina di film sotto lo pseudonimo di Dilara nel 2001 e nel 2002, prima del film della svolta Head-On. È divenuta famosa come Shae, l’infida amante di Tyron in Game of Thrones.

LEGGI ANCHE: I migliori thriller degli anni ’90