Infinity War: candidata agli Oscar per una sola categoria

Infinity War, CinemaTown.it

Infinity War sarà candidata in una sola categoria agli Oscar 2019 per i Migliori Effetti Speciali, mentre il favorito sembra essere Black Panther.


Avengers: Infinity War ha trascorso l’estate dominando ogni primato al box office mondiale, tuttavia non sembra che la Disney stia promuovendo il film affinché ottenga una particolare attenzione agli Oscar. Infatti, al momento, ha chiesto agli addetti ai lavori di prendere in considerazione il film per un solo premio. Come riportato da DisneyStudiosAwards.com, Disney ha elencato i film che gareggeranno per entrare nella stagione dei premi, collegati a una serie di premi specifici per cui dovrebbero essere presi in considerazione. Solo tre film sono elencati nel sito quest’anno: Black Panther, Gli Incredibili 2 Avengers: Infinity WarSia Black Panther che Gli Incredibili 2 hanno diverse categorie di premi elencate nella sezione For Your Consideration, mentre Infinity War solo una. Il premio è quello dei Migliore Effetti Speciali ovviamente, e gli eventuali vincitori sarebbero Dan Deleeuw, Kelly Port, Russell Earl, e Dan Sudick (responsabili del reparto effetti speciali).

Questa campagna della Disney non stupisce così tanto in quanto Infinity War probabilmente riceverà delle nomination solo per i premi tecnici agli Oscar. Ciò che però è sconcertante è la mancanza di categorie elencate, che invece dovrebbero essere prese in considerazione, quando si arriva a parlare di Infinity War, in paragone con la grande quantità di potenziali premi sotto il titolo di Black PantherSecondo il sito, Disney avrebbe chiesto ai votanti di considerare Black Panther per le categorie: Miglior film, Miglior regista, Migliore sceneggiatura non originale, Miglior attore, Miglior attore non protagonista, Miglior attrice non protagonista, Miglior fotografia, Miglior montaggio, Miglior scenografia, Migliori costumi, Miglior trucco e acconciatura, Miglior sonoro, Miglior montaggio sonoro, Migliori effetti speciali, Miglior colonna sonora, Migliore canzone originale.

Certo, anche Black Panther merita il giusto riconoscimento – anzi, merita quanti più premi possibili -, ma è sorprendente vedere così tante categorie mancanti da Infinity War. Che vi sia forse una strategia da parte della Disney che non vuole fare attivamente una campagna per due film di supereroi allo stesso tempo? Se fosse questo il caso, Black Panther sembra definitivamente essere il film a cui i votanti sono più inclini a dare un giusto riconoscimento. I premi Oscar di questa edizione verranno assegnati il 24 Febbraio 2019, ma ancora non si sa chi prenderà la conduzione dopo Jimmy Kimmel. Si vocifera di Tina Fay e Amy Poheler o forse addirittura un ritorno di Ellen Degeneres.

Leggi Anche: Avengers 4 – Mark Ruffalo lo ritiene quasi pronto, ma ancora nessun finale