Abbiamo appena avuto notizia dai Marvel Cinematic Universe del terzo capitolo di Avengers che ci ha svelato un piccolo trailer nonché il titolo, Avengers: Endgame, provocando un hype non banale in tutti i fan del franchise; questo, nel caso gli annunci gli annunci degli altri film MCU non ci abbiano soddisfatti abbastanza, come Spider-Man: Far From Home, un film su Black Widow, The Eternals e un sequel su Black Panther.
Ma non finisce qui perché stiamo per annunciarvi che ci sarà anche Doctor Strange 2.

Grazie a The Hollywood Reporter sappiamo che Scott Derrickson, il regista del primo Doctor Strange uscito nel 2016, ha silenziosamente preso la sedia del regista per dirigerne il sequel.
Anche se gli autori del film non sono stati divulgati ancora, tuttavia è ragionevole credere che Derrickson, avendo già co-scritto il primo capitolo del super-eroe, insieme a C. Robert Cargill, possa guadagnarsi la penna anche per questo secondo step della storia.

In un’intervista risalente a Marzo, Cargill stesso ha buttato qui e là qualche indizio su quella che potrebbe essere la storia che lui e il regista vorrebbero creare. Chiamando Nightmare il loro cattivo preferito nel sequel, Robert ha detto:

I film Marvel lavorano per tre. Alcuni anche di più. Alcuni dei migliori film della Marvel hanno più di un cattivo. Io e Scott non abbiamo ancora gettato le basi ma quello che posso dire è che sento che in qualsiasi cosa Nightmare sia coinvolto, Baron Mordo, essendo qualcuno che si considera difensore della legge naturale avrà qualcosa a che fare con la questione.

Questo ci aiuta a capire dove Baron Mordo (interpretato da Chiwetel Ejiofor) potrebbe rivoltarsi contro Strange nel sequel, prima di diventare il Big Bad nel terzo film. Siamo anche sicuri che Mordo avrà qualcosa da dire negli eventi di Endgame, probabilmente incolpando la trascuratezza di Strange verso la “legge naturale” che ha portato agli eventi catastrofici che sono avvenuti.
Allo stesso tempo, Mordo sta acquistando le abilità e i poteri dei maghi del mondo diventando ogni giorno più forte. Le basi per una fantastica trilogia ci sono. 

Insieme a Ejiofor e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange) torneranno anche, probabilmente, Benedict Wong (Wong) e Rachel McAdams (Christine Palmer). Non sappiamo quando la produzione avrà inizio, men che meno quando il film uscirà nei cinema, ma la riuscita popolarità di Strange dopo Infinity War e la sua performance in Endgame, i fan rimarranno con l’acquolina alla bocca nell’attesa di avere più informazioni per questo imminente sequel.

Leggi Anche: Disney: è record di incassi per la Casa di Topolino