J.J. Abrams rivela cosa lo ha sorpreso di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Star Wars: The rise of skywalker, J.J. Abrams, cinematown.it

J.J. Abrams ammette di essere stato sorpreso da alcune scelte di Rian Johnson per alcuni personaggi di Star Wars: L’ultimo Jedi.


ll regista J.J. Abrams rivela ciò che l’ha più sorpreso di Star Wars: Glil ultimi Jedi e non è stata la morte di Snoke. Nel dirigere L’ultimo Jedi, il regista Rian Johnson a dispetto di ogni regola, ha eliminato diversi personaggi considerati importanti. Ciò includeva il leader supremo Snoke e Luke Skywalker ma fu la morte del capitano Phasma che Abrams davvero non si aspettava. Seduto con Fox 5 D.C, il regista ha dichiarato:

Ciò che mi è piaciuto dell’approccio di Johnson è stato il fatto di sovvertire ogni aspettativa ovunque tu guardassi. Penso che forse la sorpresa più grande…tu pensi forse che la morte di Luke sia stata la sorpresa più grande o – allarme spoiler – Ren che uccide Snoke. Certe cose sicuramente erano inaspettate…stranamente, per me, la cosa più sorprendente fu la morte di Phasma. Quello era uno di quei personaggi che pensavo fosse lì per qualcos’altro e si potesse sfruttare di più.

Spiegando in che modo la morte di Han Solo nel settimo episodio è servita ad uno scopo e come, al contrario, la morte di Phasma l’ha sentita un po’ fuori luogo, J.J. Abrams ha continuato:

So che quando Kylo Ren uccide Han Solo, Harrison Ford ha sempre saputo che ciò era necessario per l’utilità del personaggio e notoriamente aveva sempre desiderato che Han morisse e servisse a quello scopo per avere senso.

Questo è parso un modo per iniziare a definire Kylo Ren, non soltanto un modo per uccidere un personaggio. Quindi posso capire perché Rian ha scelto di farlo con alcuni di questi personaggi. Ma, stranamente, per me la sorpresa più grande è stata la morte di Phasma e il modo in cui è successo.

Star Wars: L’ascesa di Skywalker uscirà nelle sale il 19 dicembre 2019 in Europa.

LEGGI ANCHE: Rian Johnson si avvicina a The Mandalorian – «lavorerei immediatamente alla seconda stagione»

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it