The Mandalorian: ecco cosa aspettarsi dalla seconda stagione

mandalorian cinematown.it

La seconda stagione di The Mandalorian è ufficialmente in onda su Disney+ e questo è ciò che sappiamo, dalla sua potenziale data di uscita alla sua trama.


La seconda stagione di The Mandalorian sta andando in onda, ed ecco tutto ciò che sappiamo a riguardo. Dopo molti anni, Lucasfilm è stato finalmente in grado di produrre uno show televisivo di Star Wars e ha contribuito a diventare il titolo di lancio principale del nuovo servizio di streaming Disney+. Debuttando a novembre 2019, The Mandalorian ha rapidamente conquistato i fan di Star Wars e gli spettatori occasionali, grazie a uno dei suoi personaggi principali: Baby Yoda. Ora che la galassia di Star Wars è tornata sullo schermo, questa seconda stagione può espandere la storia e i personaggi in modi intriganti. Non si tratta più di chi sia Mando o di lui che sta scappando, ma piuttosto di lui in una missione onorevole, con Baby Yoda in viaggio. La stagione è stata ufficialmente rinnovata da Disney+ prima che lo show debuttasse sul servizio di streaming, e le riprese erano già in corso quando è stata trasmessa la prima della serie. Appurato ciò, la data di uscita della seconda stagione di The Mandalorian non dovrebbe essere troppo lontana. A differenza di altri servizi di streaming, Disney+ potrebbe voler conservare il successo della serie attenendosi all’incirca allo stesso programma. Quindi, è probabile che i fan vedranno l’uscita di The Mandalorian verso la fine del 2020, presumibilmente a novembre, per rimanere in linea con l’uscita della prima stagione.

Dato il modo in cui termina la prima, la seconda stagione dovrebbe logicamente vedere Mando cercare il pianeta natale e le specie di Baby Yoda. L’introduzione del personaggio di Baby Yoda nella premiere della serie è stata una scelta interessante per Lucasfilm, poiché la semplice esistenza di Baby Yoda apre una nuova porta per lo studio. Da quando Mando si è assunto la responsabilità di proteggere Baby Yoda, l’Armorer ha fatto in modo di sapere che era suo dovere assicurarsi che il piccolo fosse tornato nella sua specie o che fosse addestrato per diventare un Mandaloriano. Pertanto, il continuo della storia dovrebbe vedere Mando che tenta di completare questa missione. Inoltre, Moff Gideon è sopravvissuto al suo incidente, il che significa che tornerà nella seconda stagione a caccia di Mando e Baby Yoda. Ma forse la cosa più interessante della sua sopravvivenza è che tiene in mano Darksaber, un’arma antica appartenuta ai Mandaloriani. Quindi, oltre a scoprire potenzialmente di più sulle specie di Baby Yoda, il pubblico potrà anche imparare di più su ciò che è accaduto a Mandalore e ai Mandaloriani, oltre a come Mando e Moff Gideon si conoscono.

LEGGI ANCHE – Star Wars: l’Ascesa di Skywalker – la recensione del film

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it