Joker: per Todd Phillips il successo del film non deriva dalla popolarità di Batman

Joker CinemaTown.it

In una nuova intervista Todd Phillips rivela quali crede siano le motivazioni del successo mondiale di Joker, candidato a 4 Golden Globes.


Todd Phillips torna a parlare del suo Joker, successo cinematografico che ha colto il mondo di sorpresa nel 2019. Non solo il film ha superato ogni record per un film Rated R, superando il miliardo nel mondo e diventando il cinefumetto più proficuo della storia. Nonostante una serie di pesanti critiche ai temi del film Joker è riuscito infatti a raccogliere un importante sostegno critico e nel settore, cosa molto importante in vista dei Golden Globes e degli Oscar. Secondo molti il successo del film sarebbe da attribuire al retaggio fumettistico del protagonista e, in particolare, alla popolarità di Batman: nulla di più sbagliato, secondo il regista del film. In una intervista con Deadline infatti Phillips ha fermamente sostenuto come il successo di Joker non derivasse dai legami col Cavaliere Oscuro. Ha risposto così ai giornalisti:

Secondo me, ci sono temi nel film che hanno risonato molto con la gente, Nessuno di noi pensava che un film vietato ai minori avrebbe potuto superare un miliardo nel mondo. Ma penso che i temi del film abbiano colpito molto. Quello che Scott Silver e io volevamo fare quando abbiamo scritto il film assieme era di fare qualcosa di significativo nello spazio del cinefumetto ma che allo stesso tempo trattasse cosa stava succedendo nel 2016. È abbastanza palese quello che stava succedendo nella nostra nazione nel 2017 mentre lo scrivevamo e quindi abbiamo deciso di usare Joker per fare un film sulla mancanza di compassione e decoro nel mondo.

Joker – molti premi ed un sequel in vista?

Joker CinemaTown.it

Phillips quindi conferma la ricerca di fare un film non sostenuto da infinite citazioni fumettistiche ad universo esteso, ma una fotografia sul disagio e decadenza sociale attualizzato grazie ad un personaggio malleabile come Joker. Il regista, nella stessa intervista, ha inoltre confermato che sia lui che Joaquin Phoenix sarebbero “aperti” ad un sequel del film. Sicuramente il processo non sarà veloce e non ci aspettiamo un annuncio prima degli Oscar.

Joker è in corsa per quattro Golden Globes: Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Performance di un Attore in un Film – Drama e Miglior Colonna Sonora per un Film. Scopriremo nei prossimi giorni se il film di Phillips e Phoenix riuscirà ad accaparrarsi questi prestigiosi premi; nel frattempo i fan potranno rivedere il film a casa grazie al rilascio del Blu-Ray.

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it

LEGGI ANCHE: The Batman – iniziate ufficialmente le riprese del nuovo film targato DC