Amazon Prime Video sarà gratuito per tutte le zone rosse: i dettagli dell’offerta

amazon prime video cinematown.it

Dopo Mediaset Infinity, EOLO e altri, anche Amazon Prime Video si mette a disposizione delle zone colpite dal Coronavirus. Tutti i dettagli.


L’Italia, anche se spesso ce ne dimentichiamo o non ci facciamo caso, è un Paese che deve molto dei suoi pregi alla solidarietà. Non solo tra cittadini, ma perfino tra erogatori di servizi e privati. Nei giorni scorsi, servizi come EOLO hanno annunciato la loro gratuità temporanea per le zone rosse, così come Mediaset Infinity, che sarà disponibile gratis per due mesi. Oggi è la volta di Amazon Prime Video, che metterà a disposizione gratuita la piattaforma streaming fino al 31 marzo 2020, per chi è in zona rossa.

Amazon Prime Video sarà quindi attivato in modalità gratuita e automatica accedendo alla piattaforma dal sito dedicato, dall’applicazione o dal tablet, così come da smart tv, iOS e Android. Ad essere interessate saranno le zone di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbania-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia e la Lombardia tutta.

Il palinsesto gratuito di Amazon Prime Video comprenderà numerosi nuovi prodotti già in programma per l’inserimento, come Celebrity Hunted dal 13 marzo, prima produzione italiana per la piattaforma in formato reality show, con protagonisti diversi vip nazionali tra cui Fedez, Totti, Tiziano Ferro e altri. Tra le novità internazionali invece, segnaliamo la serie con Al Pacino Hunters, Making the cut e Caronte.

LEGGI ANCHE: Film da quarantena – il titolo di oggi, seconda giornata di zona rossa

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it