The Bold Type: la serie Freeform rinnovata per la quinta e ultima stagione

Le protagoniste di The Bold Type concluderanno le loro storie, non solo per i personaggi, ma anche per gli affezionati fan.
the bold type cinematown.it

The Bold Type è stata rinnovata per la quinta e ultima stagione. Le protagoniste della serie concluderanno le loro storie, non solo per i personaggi, ma anche per gli affezionati fan.


Freeform ha rinnovato la serie acclamata dalla critica, The Bold Type, per una quinta e ultima stagione. Gli episodi saranno trasmessi entro la fine dell’anno e saranno 6 in totale. La quarta stagione ha lasciato Kat (Aisha Dee), Jane (Katie Stevens) e Sutton (Meghann Fahy) in difficoltà, sia personalmente che professionalmente, con Scarlet Magazine. Anche Nikohl Boosheri tornerà nel suo ruolo di Adena El-Amin, uno tra i personaggi preferiti dai fan. Nella stagione finale, il trio è sul punto di definire chi sono veramente e qual è il modo migliore per lasciare il segno nel mondo. Il loro futuro è luminoso e il loro amore e sostegno reciproco non cambieranno mai.

“The Bold Type è uno show che definisce il marchio di Freeform. È stato piacevole, simpatico e divertente vedere Kat, Jane e Sutton fare affidamento sulla loro amicizia per affrontare le complessità della vita moderna”, ha affermato Tara Duncan, presidente di Freeform. “È uno dei miei programmi preferiti e sono orgogliosa che lo stiamo salutando insieme alla showrunner Wendy Straker Hauser, all’incredibile cast, alla troupe e agli appassionati fan che tutti vorrebbero avere”.

Costantemente nominato come uno dei “100 migliori show in TV” da TVGuide, la serie è stata lodata dalla critica per la sua attenzione ad argomenti pertinenti alla nostra società, e all’importanza dell’amicizia. I fan hanno elogiato la serie per le sue trame attuali e di forte impatto, che si connettono con gli spettatori a livello personale.

“È stata una gioia vedere Kat, Jane e Sutton vivere le loro vite sullo schermo nelle ultime quattro stagioni e diventare un’ispirazione per così tante persone durante gli anni”, ha detto il presidente della Universal Television, Erin Underhill. “Questo show avrà sempre un posto speciale nel mio cuore per la sua autenticità e la capacità di affrontare conversazioni significative ad ogni episodio. Voglio ringraziare Wendy Straker Hauser per aver raccontato queste storie incredibili che senza dubbio vivranno oltre le pagine di Scarlet Magazine”.

“The Bold Type è stato un dono che ha veramente cambiato la mia vita. Ho trascorso i miei vent’anni a New York lavorando per riviste, quindi per vari aspetti ritengo lo show molto personale in base alle mie esperienze”, ha aggiunto la showrunner e produttrice esecutiva, Wendy Straker Hauser. “Ho amato davvero scrivere questa serie e vivere in questo mondo. Mi mancherà terribilmente, ma sono così grata per l’opportunità, e felice di sapere che è stata un conforto per così tante persone”.

LEGGI ANCHE – Lupin: la recensione della serie Netflix con Omar Sy

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it