Nicolas Cage ha recentemente dichiarato che sarebbe disposto a tornare nei panni di Ghost Rider in un futuro film della Marvel.

Parlando con Uproxx per promuovere il suo nuovo film Dream Scenario, Cage ha dichiarato che ha intenzione di recitare in un minor numero di film e di diventare più severo con i ruoli che sceglie. Tuttavia, l’attore ha rivelato che sarebbe difficile per lui dire di no a qualcosa che “pensa abbia una certa popolarità, qualche scintilla, che forse potrebbe essere divertente per la gente rivisitare, come un Face/Off 2 o Ghost Rider”, spiegando che sarebbe “un’altra conversazione”. Cage ha già interpretato la versione Johnny Blaze di Ghost Rider in due film Marvel distribuiti dalla Sony: Ghost Rider (2007) e Ghost Rider: Spirit of Vengeance (2012).

I commenti di Cage su Ghost Rider arrivano nel momento in cui ha espresso il desiderio di allontanarsi dalla recitazione per poter trascorrere più tempo con la sua famiglia, che comprende una figlia appena nata con la moglie Riko Shibata. Ha dichiarato a Uproxx che “dopo 45 anni in cui ho fatto questo e quello in oltre 100 film, sento di aver detto più o meno quello che avevo da dire con il cinema”. L’attore, che è apparso in film molto amati dai fan come Fast Times at Ridgemont High, Moonstruck, Leaving Las Vegas, National Treasure e Kick-Ass, ha invece dichiarato che gli piacerebbe ritirarsi dalla recitazione al cinema e recitare in una serie televisiva come Breaking Bad che gli permetterebbe di fare un’esplorazione dei personaggi davvero profonda.

“Sono molto interessato allo streaming immersivo con la televisione a episodi. Ho visto le cose che si possono fare ora con i personaggi e il tempo che viene dato loro per esprimersi”, ha spiegato Cage. “Ho visto Bryan Cranston fissare una valigia per un’ora in un episodio di Breaking Bad. Non abbiamo il tempo di farlo in un lungometraggio, quindi forse la televisione è il prossimo passo migliore per me. Vedremo”.

Si dice che Cage tornerà a vestire i panni di Ghost Rider in un futuro film della Saga del Multiverso, anche se i Marvel Studios non hanno ancora confermato ufficialmente il suo ritorno. Molti fan ritengono che l’inclusione più probabile per il Ghost Rider di Cage sarebbe nel prossimo Avengers: Secret Wars, che si dice includerà altri supereroi preferiti dai fan come il Wolverine di Hugh Jackman e lo Spider-Man di Andrew Garfield. I Marvel Studios starebbero anche sviluppando un nuovo progetto solista di Ghost Rider. Il progetto era in lavorazione prima degli scioperi della WGA e della SAG-AFTRA, ma il suo stato attuale è sconosciuto dopo la fine di entrambi gli scioperi di Hollywood.

L’ultimo film di Cage, Dream Scenario, è attualmente nelle sale.