Hill House: Netflix rinnova la serie per una seconda stagione

Hill House, CinemaTown.it

La prima stagione è stata un successo, quindi Netflix decide di rinnovare The Haunting of Hill House per la seconda stagione ma cambiando storia.


Hill House ha avuto uno straordinario successo con la prima stagione quindi non giunge come una sorpresa il fatto che Netflix voglia rinnovarla per una seconda stagione. Tuttavia questa volta gli episodi non seguiranno le vicende dei Crain, bensì ci sarà una nuova storia con dei personaggi totalmente nuovi.
Stavolta la stagione si ispirerà a un altro libro, Il giro di vite, noto racconto di Henry James che narra le macabre vicende di una giovane istitutrice mandata in una casa isolata per prendersi cura di due orfani. Tutto pare inizialmente procedere bene, almeno finché la protagonista non inizia a sentire una fantasmatica presenza che si aggira per la villa…
Inoltre, pare che anche il titolo sarà diverso; si chiamerà infatti The Haunting of Bly Manor.
Questa decisione di cambiare storia rendendo Hill House ufficialmente un’antologia viene direttamente dai due creatori, Mike Flanagan e Trevor Macy, che rimarranno anche per la seconda stagione.

Per quanto mi riguarda, la storia dei Crain è stata raccontata. È finita.

Ha detto Flanagan a EW.
Che cosa ne sarà degli attori coinvolti nella prima stagione non si sa. È possibile che Macy e Flanagan diano alcuni ruoli ai membri del cast della prima stagione dello show, un po’ come accade in American Horror Story a Ryan Murphy, ma non c’è alcun indizio riguardo a questo.

Ha dichiarato Netflix, che per l’occasione ha rinnovato la sua collaborazione col regista Flanagan e il produttore Macy: 

Loro sono eccellenti nel creare delle storie veramente spaventose che lasciano gli spettatori sull’orlo della sedia, ma incapaci di volgere lo sguardo altrove. Siamo eccitati di continuare il nostro partnership con loro per questa serie e altri futuri progetti.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, ricordiamo che la prima stagione dello show vedeva un cast composto da Carla Gugino, Michael Huisman, Kate Siegel, Mckenna Grace, Oliver Jackson-Cohen, Elizabeth Reaser, Timothy Hutton e Victoria Pedretti.
Siamo curiosi di sapere chi sarà il nuovo cast.

Per tutte le notizie sul mondo di Netflix seguite punto Netflix su Facebook
bannerpni

Leggi Anche: The OA: la seconda stagione arriva in primavera