Se in questi molti mesi l’attesa per l’ottava stagione de Il Trono di Spade e Avengers: Endgame la stavano facendo da padrone, ecco che arriva, finalmente, il trailer di Star Wars: Episodio IX a mostrarci che c’è anche dell’altro all’orizzonte. La saga creata da George Lucas si prepara dunque a mostrarci, il prossimo Natale, un nuovo capitolo, intitolato The Rise of the Skywalkers.

L’attesissimo teaser arriva a margine della Star Wars Celebration di Chicago, dove è stato appunto anche rivelato il titolo ufficiale di cui sopra. JJ Abrams torna per completare la nuova trilogia di Star Wars, iniziata proprio da lui con Il Risveglio della Forza e proseguita dal discusso Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson. Il differente approccio dei due registi è stato fonte di dibattito tra i fan, che non hanno molto apprezzato alcuni passaggi del Capitolo 8. In particolare, la storia legata ai genitori di Rey ha molto deluso le aspettative.

Ad ogni modo Star Wars: Episodio IX pare indirizzato verso qualcosa di nuovo, come auspicato dallo stesso Johnson, che si è detto pronto a veder smentito il proprio lavoro pur di provare stupore nel vedere la nuova pellicola. All’interno del film ci saranno anche alcune scene con la compianta Carrie Fisher, tratta da materiale girato per l’Episodio 8 non ancora montato.

Il cast vedrà il ritorno dei protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega e Oscar Isaac. Vedremo inoltre Billy Dee Williams nei panni di Lando Carlissian, il Premio Oscar Lupita Nyong’o in quelli di Maz Kanata e Domhnall Gleeson nelle vesti del Generale Hux. Tra le new entry la pellicola annovera Dominic Monaghan (Il Signore degli Anelli) e Matt Smith (Doctor Who). Del cast originale è previsto il ritorno di Mark Hamill nei panni dell’amatissimo Luke Skywalker, nonostante gli eventi che lo hanno coinvolto nell’episodio precedente.

Star Wars: Episodio IX uscirà a Natale di quest’anno.

Leggi Anche: Star Wars: Mark Hamill parla del cameo di Carrie Fisher