Stando a quanto riferiscono le fonti, un film e un adattamento televisivo di Knights of the Old Republic sarebbero ufficialmente in lavorazione. Lo scorso dicembre, Lucasfilm ha finito il percorso quarantennale con The Rise of Skywalker e mentre Disney mette in pausa i progetti di Star Wars per un breve periodo, ha comunque già in serbo un trio di progetti previsti per il 2022, il 2024 e il 2026.

I fatti di Knights of the Old Republic sono ambientati durante i giorni dell’Alta Repubblica, circa 4000 anni prima de Una nuova speranza. Le voci attorno ai progetti cinematografici dedicati a questo caposaldo del canone e dei videogame della saga sono state tante, con speculazioni di ogni tipo, con una chiara intenzione di Lucasfilm di guardare indietro piuttosto che avanti per ampliare l’universo cinematografico di Star Wars.

Questa scelta rappresenta lo specchio autentico dei desideri di moltissimi fan di lunga data, che chiamano a gran voce da tanto tempo un adattamento live action di Knights of the Old Republic. Secondo FandomWire, possiamo quindi esaltarci, poiché un film e un prodotto televisivo sarebbero già in fase di sviluppo – sebbene nessuno dei due sarà un vero e proprio adattamento di KOTOR, ma qualcosa di ambientato durante quell’epoca.

La Vecchia Repubblica è uno dei progetti che Star Wars sembra voler portare avanti al cinema già da molto tempo. Lo scorso aprile infatti Kathleen Kennedy aveva dichiarato che lo studio stava lavorando ad un progetto ambientato durante quell’epoca, sebbene i dettagli a riguardo fossero ancora molto vaghi. A curare l’idea sarebbero forse dovuti essere Benioff & Weiss, ma la storia ha voluto un destino diverso per i due sceneggiatori.

L’interesse di Lucasfilm per quell’arco di tempo del canone non sorprende, essendo un’epoca che non è mai stata davvero affrontata nell’era Disney, il ché offre ai creativi un ampio potenziale da poter utilizzare per più di una storia. Questo ci induce a pensare che il progetto di punta potrebbe essere televisivo anziché cinematografico, poiché offrirebbe più possibilità di approfondimento della Vecchia Repubblica.

Per Knights of the Old Republic, Lucasfilm potrebbe ora sperimentare una formula diversa dalla classica trilogia, dando alla storia la possibilità di essere sviluppata diversamente e più ampiamente. La Vecchia Repubblica è sicuramente un periodo di tempo davvero ampio su cui basare sia film che serie televisive, ma Lucasfilm potrebbe optare per un approccio più cauto, facendo un passo per volta constatando di volta in volta il responso del pubblico.

LEGGI ANCHE: Knights of the Old Republic – i primi dettagli sul prequel di Star Wars

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it