We Are Who We Are: il primo sguardo all’attesissima serie di Luca Guadagnino

La nuova serie limitata diretta dal regista di Chiamami col tuo nome, arriverà questo settembre sul canale HBO.
we are who we are cinematown.it

We Are Who We Are è la nuova serie limitata diretta da Luca Guadagnino, regista di Chiamami col tuo nome, che arriverà questo settembre sul canale HBO.


We Are Who We Are è la nuova serie limitata di HBO diretta da Luca Guadagnino, regista di Chiamami col tuo nome e Suspiria. Lo show viene descritto come “una storia di due bambini americani che vivono in una base militare americana in Italia, ed esplora l’amicizia, il primo amore, l’identità e immerge il pubblico in tutta la confusione e l’angoscia dell’essere un adolescente – una storia che potrebbe accadere in qualsiasi parte del mondo, ma in questo caso, accade in questa piccola fetta di America in Italia”. Chloe Sevigny, Alice Braga e Kid Cudi sono tra gli attori affermati della serie, così come i giovani attori emergenti Spence Moore II (All American, Five Points) e Jack Dylan Grazer (It, Shazam). Fanno parte del cast anche la cantante Jordan Kristine Seamón, Faith Alabi, Francesca Scorsese (la figlia di Martin Scorsese al suo debutto sullo schermo), Ben Taylor, Corey Knight, Tom Mercier e Sebastiano Pigazzi.

Grazer interpreta Fraser, quattordicenne timido e introverso, che si trasferisce da New York in una base militare veneta con le sue madri, Sarah (Sevigny) e Maggie (Braga), entrambe dell’esercito americano. Mercier interpreta l’assistente di Sarah e Seamón interpreta il ruolo apparentemente audace e sicuro di Caitlin, che vive con la sua famiglia da diversi anni e parla italiano. Rispetto al fratello maggiore Danny (Moore), Caitlin ha una relazione più stretta con il padre, Richard (Cudi), e non comunica bene con sua madre Jenny (Alabi). Caitlin è il punto di riferimento del suo gruppo di amici, che comprende Britney (Scorsese), una ragazza schietta, spiritosa, sessualmente disinibita; l’allegro Craig (Knight), un soldato sui vent’anni; Sam (Taylor), il ragazzo possessivo di Caitlin e il fratello minore di Craig; Enrico (Pigazzi), un giocoso diciottenne veneto, che ha un punto debole per Britney; e Valentina (Barichella), una ragazza italiana.

LEGGI ANCHE – Luca Guadagnino: resta segreto lo sceneggiatore del sequel di Call Me By Your Name

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it