L’Academy conferma che gli Oscar del 2021 si terranno di persona

L'Academy prevede di tenere la cerimonia degli Oscar 2021 di fronte a un pubblico dal vivo, il prossimo 25 aprile 2021.
oscars cinematown.it

L’Academy prevede di tenere la cerimonia degli Oscar 2021 di fronte a un pubblico dal vivo, il prossimo 25 aprile 2021.


Sembra che la serata più importante di Hollywood sia sulla buona strada per tornare alla normalità nel 2021. Una fonte che ha legami con l’Academy e la ABC ha detto a Variety che la decantata cerimonia di premiazione dei film non sarà un’esperienza virtuale, nonostante la pandemia in corso. “La trasmissione televisiva degli Oscar avverrà di persona”, ha condiviso l’insider. L’Academy aveva precedentemente posticipato la data della cerimonia di due mesi, al 25 aprile 2021, con la speranza che il tempo prolungato avrebbe consentito di vedere più film e di qualificarsi in tempo per la scadenza. Mentre i cinema rimangono chiusi in molte parti del paese, e sembra improbabile che vengano riaperti completamente entro aprile, la fonte ha detto a Variety che non c’è alcun piano per ritardare ulteriormente l’evento, e che l’obiettivo è ancora quello di tenere gli Oscar al Dolby Theatre di Los Angeles, che può ospitare 3.400 persone. Secondo Variety, i funzionari dell’Academy sono in procinto di organizzare i dettagli che riguardano i posti a sedere e la capacità del pubblico. Indipendentemente dalla pandemia, la prossima stagione dei premi avrà sicuramente un’atmosfera diversa quest’anno. Anche la cerimonia dei Golden Globes è stata ritardata, con Tina Fey e Amy Poehler che presenteranno l’evento domenica 28 febbraio dal Beverly Hilton, secondo il sito web dei Globes. Le recenti cerimonie di premiazione hanno caratterizzato una miscela di momenti pre-registrati e dal vivo, con gli Emmy del 2020 che includono filmati di vincitori che accettano i premi dalle loro case. Ad esempio, il presentatore degli Emmy, Jimmy Kimmel, ha condotto la cerimonia dallo Staples Center, senza pubblico.

Un presentatore degli Oscar 2021 deve ancora essere annunciato, e non è chiaro se l’Academy seguirà la sua recente tendenza di non scegliere un presentatore ufficiale o meno. Per quanto riguarda altre cerimonie di premiazione, Trevor Noah presenterà i Grammy 2021, che andranno in onda su CBS domenica 31 gennaio, sebbene l’esatta logistica di quell’evento non sia chiara. Con i casi di COVID-19 che continuano a crescere in alcune parti del paese, la contea di Los Angeles ha istituito lunedì 30 novembre nuove restrizioni sulla permanenza a casa, ponendo ulteriori limiti alle imprese e ai cittadini.

LEGGI ANCHE – Leonardo DiCaprio e Timothée Chalamet si uniscono al cast di Don’t Look Up

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it