È ufficiale: The Office tornerà sulla piattaforma di streaming Peacock. Tuttavia, pur essendo ambientata nello stesso mondo della serie precedente, ambientata nella filiale di Scranton della Dunder Mifflin Paper Company, la serie sequel seguirà un nuovo cast di personaggi con una professione diversa.

Secondo NBCUniversal, la serie senza titolo sarà un nuovo show ambientato nello stesso universo di The Office. Ordinata ufficialmente come serie dalla Peacock, la nuova serie è stata ideata da Greg Daniels, il creatore della versione americana di The Office, insieme al co-creatore di Nathan for You Michael Koman. Nel cast sono stati confermati Domhnall Gleeson (About Time, Ex-Machina) e Sabrina Impacciatore (The White Lotus), e la produzione inizierà nel luglio 2024.

Nella nuova serie, secondo la logline, “La troupe del documentario che ha immortalato la filiale di Scranton della Dunder Mifflin è alla ricerca di un nuovo soggetto quando scopre un giornale storico del Midwest in via di estinzione e l’editore che cerca di farlo rivivere con dei reporter volontari”.

“Sono passati più di dieci anni da quando l’ultimo episodio di The Office è andato in onda sulla NBC, e l’acclamata serie comica continua a guadagnare popolarità e a costruire nuove generazioni di fan su Peacock”, ha dichiarato in un comunicato il presidente di NBCUniversal Entertainment Lisa Katz. “In collaborazione con Universal Television e guidata dal team creativo di Greg Daniels e Michael Koman, questa nuova serie ambientata nell’universo di Dunder Mifflin introduce un nuovo cast di personaggi in un ambiente nuovo e maturo per la narrazione comica: un quotidiano”.

Daniels e Koman sono produttori esecutivi insieme a Ricky Gervais e Stephen Merchant, i creatori della versione originale di The Office nel Regno Unito. Sono produttori esecutivi anche Howard Klein, Ben Silverman e Banijay Americas. La serie è prodotta da Universal Television.

L’adattamento americano è stato un grande successo, con oltre 200 episodi in nove stagioni tra il 2005 e il 2013. La serie mockumentary seguiva i dipendenti della Dunder Mifflin Paper Company, originariamente guidati dal Michael Scott di Steve Carell. Tra i numerosi riconoscimenti dello show, si annoverano quattro vittorie ai Primetime Emmy Award. La serie continua a essere popolare grazie alla sua disponibilità in streaming, anche a distanza di oltre un decennio da quando ha terminato la sua corsa originale in televisione.

Non è ancora chiaro quando la serie sequel, ancora senza titolo, debutterà, ma con l’inizio della produzione previsto per l’estate del 2024, è sulla buona strada per un rilascio in streaming nel 2025.