Michael B. Jordan è il protagonista di Methuselah, il nuovo film di Warner Bros.

Michael B. Jordan CinemaTown.it

Michael B. Jordan reciterà e produrrà la nuova pellicola della Warner Bros Methuselah, basato sulla storia biblica di uomo che visse quasi 969 anni.


Michael B. Jordan – dopo aver partecipato ai due film campioni di incassi Creed II e Black Panther – farà parte del cast di Methuselah. La nuova pellicola della Warner Bros che racconterà la storia biblica di un uomo che visse oltre quattrocento anni accumulando capacità e nozioni incredibili: dalla conoscenza delle lingue a quella delle scienze, così come le abilità nella sopravvivenza. Un racconto, quindi, sulla falsariga del film cult degli anni ottanta di Russell Mulcahy con Sean Connery Highlander

La Warner Bros ha infatti ripreso il progetto che inizialmente aveva subito le defezioni del regista dell’ultimo capitolo della saga di Pirati dei Caraibi Joachim Rønning, e di Will Smith prima e Tom Cruise poi, entrambi presi in considerazioni per il ruolo da protagonista. La sceneggiatura, invece, è già stata quasi integralmente scritta da Zach Dean, l’autore di Legami di sangue del 2012.

Michael B. Jordan – che di recente si è fatto notare per la sua esplicita dichiarazione di voler interpretare esclusivamente ruoli scritti per attori bianchi – aggiunge alla sua foltissima lista di progetti futuri, come il thriller Without Remorse o il nuovo film con Denzel Washington Journal for Jordan, o, ancora, Just Mercy con Brie Larson – una sfida tutt’altro che semplice, che però potrebbe anche determinare un salto di qualità deciso per la pellicola della Warner.

Inoltre il Deadline Hollywood riporta anche come l’attore afroamericano produrrà la pellicola con la sua Outlier Society insieme a David Heyman e Jeffrey Clifford. Questo, perché dopo il grande successo dei suoi ultimi due film, Jordan ha palesato la sua volontà di stare anche dietro la macchina da presa. Tant’è, infatti, che l’attore è finanche impegnato nella produzione del nuovo film Vogt-Roberts (Kong: Skull Island), e, con la Warner Bros, oltre all’accordo per Methuselah, è già stata concordata la coproduzione dell’adattamento di Red Wolf.

LEGGI ANCHE: Michael B. Jordan – “faccio tutto per la famiglia, bisogna ridare valore alla tradizione”