Crisi sulle Terre Infinite è senza dubbio uno dei, se non il, crossover più ambiziosi mai visti sul piccolo o grande schermo. Partito come l’abituale evento annuale per le serie DC Comics Arrow, The Flash, Supergirl, Batwoman e Legends of Tomorrow, questo maxi-crossover è riuscito nell’impresa insperata di fare finalmente ordine nel multiverso cinematografico e televisivo DC. Grazie a fortuna, talento ed un grande amore per il materiale fumettistico TheCW ha compiuto infatti una impresa titanica, portando mondi dichiaratamente separati a collidere e, definitivamente, a coesistere. Grazie all’eroico sacrificio di Oliver Queen/Green Arrow, che aveva dato origine all’Universo DCTV nel 2012 con Arrow, finalmente DCEU e DCTV sono riusciti ad interagire. Quale sarà quindi la geografia Multiversale del mondo live action DC Comics dopo Crisi sulle Terre Infinite?

Crisi sulle Terre Infinite – Terra 666

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

A sorpresa di molti fan il crossover ha portato nel Multiverso DC il personaggio di Lucifer, interpretato da Tom Ellis, direttamente dall’omonima serie Netflix. Il personaggio ha un breve cameo dalle illimitate implicazioni, soprattutto considerando il rapporto tra Morningstar e John Constantine. Inoltre un cartellone, visibile durante la presentazione di quella Terra, pubblicizza la serie TV Watchmen. Che non sia una anticipazione di un rimaneggiamento televisivo di Doomsday Clock?

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-203

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Sebbene sia la minore tra tutte le Terre che vedremo risulta importante parlare anche di Terra-203, le cui principali eroine sono le Birds of Prey della serie del 2002. Qui siamo introdotti in una Neo Gotham in preda alla Crisi, con Huntress (Ashley Scott) che comunica la devastazione ad Oracle. Da non confondere però con le Birds of Prey che vedremo il 5 Febbraio 2020 nelle sale in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn, parte del DCEU.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-167

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Uno dei maggiori colpi di scena dell’evento, questa Terra ospita gli eroi della celebre serie tv Smallville. Qui troviamo un adulto Clark Kent (Tom Welling), sposato con Lois Lane (Erica Durance). La serie, durata 10 stagioni e finita nel 2011, raccontava la giovanezza del Kryptoniano e la sua ascesa a Superman, concludendosi nel momento in cui l’eroe decise di indossare il l’iconico costume. In questo crossover egli ha però deciso di abbandonare il ruolo da supereroe, perdendo i poteri (grazie alla Kryptonite dorata) per dedicarsi alla moglie e alle figlie.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-96

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Terra-96 riporta il Superman di Brandon Routh, visto al cinema in Superman Returns del 2006, sugli schermi. Questa riproposizione dell’eroe canonizza però non solo quel film nel Multiverso DC ma anche la saga di Christopher Reeve ed il suo Superman. Va ricordato infatti che Superman Returns sarebbe dovuto servire non come reboot ma come sequel dell’iconica quadrilogia. Inoltre, gli sceneggiatori hanno avuto l’accortezza di contestualizzare gli anni di assenza, facendo evolvere il personaggio nella versione fumettistica ispirata a Kingdom Come. Dato il grande successo tra il pubblico di questa riproposizione del personaggio, gira voce che HBO Max stia progettando una mini-serie che continui le sue avventure.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-90

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Già vista molte volte nella serie ma non per questo meno d’impatto, Terra-90 ha riportato sugli schermi il Barry Allen di John Wesley Shipp da The Flash del 1990. Grazie ad un ruolo fondamentale nella storia, il suo personaggio riesce ad ottenere una conclusione perfetta alla classica, seppur breve, serie tv.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-89

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Taboo TheCW per molti anni, Batman è finalmente entrato in gran forza nella DCTV. Grazie ad un veloce ma importante cameo, il Batman di Michael Keaton è ufficialmente canonico nel Multiverso DC. Quando ci viene presentata Terra-89 veniamo infatti accolti da Alexander Knox (Robert Wuhl), giornalista di Batman 1989, in una Gotham avvolta da cieli rossi di Crisi. Il Bat-segnale ed il classico tema musicale di Elfman accompagnano la scena confermano questo universo portando però un dubbio: i Batman di  Kilmer e Clooney sono quindi su due Terre diverse?

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-66

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Sempre rimanendo su Batman, Terra-66 ci riporta nella Gotham City campy e sopra le righe del film su Batman del 1966 (e della susseguente serie tv). Sebbene non fosse possibile un cameo del Bruce Wayne di Adam West, venuto a mancare nel 2017, troviamo il suo Robin, Burt Ward, nei panni di Dick Grayson a passeggiare per la città. Chissà se troverà un Bat-spray contro le Crisi multiversali.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-21

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

La Doom Patrol, con una seconda stagione ora in produzione, fa una comparsa alla fine dell’evento confermando alcune teorie sul microcosmo del servizio DC Universe. Come vedremo dopo infatti questi personaggi, seppur apparsi su Titans (dello stesso canale) si trovano su una Terra parallela, giustificando la differenza di attori per il capo del team Chief (in Titans interpretato da Bruno Bichir ed in Doom Patrol da Timothy Dalton).

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-19

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Grande sorpresa per i fan, Terra-21 riporta in vita Swamp Thing, serie tv del 2019 prodotta da DC Universe e non rinnovata. In questa breve comparsa vediamo il titolare Campione del Verde in attesa nella sua palude, forse anticipando un potenziale ritorno col John Constantine di Legends of Tomorrow.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-12

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Cameo completamente inaspettato, Terra-12 ci riporta sul pianeta Oa, sede del Corpo delle Lanterne Verdi. Il design del pianeta ricorderebbe molto quello del film Lanterna Verde del 2011 con Ryan Reynolds nei panni di Hal Jordan ma nulla vieta che possa essere una anticipazione per la nuova serie Green Lantern, in arrivo su HBO Max con Greg Berlanti.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-9

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Per citare Jason Todd “I Titans sono tornati, s?&#%£i!”. Il team di punta di DC Universe fa due comparse nell’evento, seppur non partecipando direttamente all’azione. Che sia in arrivo un incontro tra il Nightwing di Brenton Thwaites, la Batwoman di Ruby Rose ed il Batman di Iain Glen?

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-2

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Terra-2, canonicamente base della Justice Society, è invece la terra di Stargirl, nuova serie tv DC Universe/TheCW. La serie vedrà appunto la formazione di questo nuovo gruppo di eroi, già anticipato nel crossover, e sarà capitanata da Brec Bassinger nei panni di Courtney Whitmore. Assieme a lei vedremo Luke Wilson nei panni di S.T.R.I.P.E.Anjelika Washington come Doctor Midnite, Yvette Monreal come WildcatCameron Gellman come Hourman. La serie uscirà su DC Universe il 13 Marzo 2020.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-1

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Più grande sorpresa del crossover ed epocale stravolgimento nel mondo DC Comics, il crossover ha inserito il DC Extended Universe cinematografico nel Multiverso live-action DC. Grazie ad un iconico cameo di Ezra Miller nei panni di Flash abbiamo infatti avuto il primo contatto tra i due coesistenti universi DC. Riprendendo il ruolo interpretato inizialmente in Batman V Superman: Dawn of Justice, Miller incontra il Flash televisivo di Grant Gustin e scambia con lui alcune parole prima di tornare sulla sua Terra. Questo incontro rende canonici su questa Terra del DCTV tutti gli eventi del DCEU, dall’invasione Kryptoniana col Superman di Henry Cavill allo scontro col Batman di Ben Affleck fino ad arrivare all’intervento nella Prima Guerra Mondiale della Wonder Woman di Gal Gadot. Curiosamente, il Flash cinematografico fa riferimento ad un discorso sul viaggio multiversale avvenuto con Victor (Cyborg). Secondo alcuni, questo sarebbe un richiamo al futuro film su Flash e alla Snyder Cut di Justice League.

Crisi sulle Terre Infinite – Terra-Prime

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Esattamente come nei fumetti, la Crisi finisce con l’unione di più mondi. Grazie al sacrificio di Oliver Queen (Stephen Amell) nei panni dello Spettro le vecchie Terra-1 (Di Arrow, The Flash, Batwoman e Legends of Tomorrow), Terra-38 (di Supergirl) e Terra-73 (di Black Lightning) si sono finalmente unite per formare Terra-Prime. Questo porterà un abissale cambiamento nelle trame di tutte le serie, portando a far coesistere sulla stessa Terra metaumani, vigilanti ed alieni. Inoltre, questa fusione multiversale ha ufficialmente siglato la nascita, seppur non nominata esplicitamente, della Justice League. I membri fondatori sono Flash, Supergirl (Melissa Benoist), Batwoman, Superman (Tyler Hoechlin), Martian Manhunter (David Harewood), White Canary (Caity Lotz) e Black Lightning (Cress Williams).

Crisi sulle Terre Infinite – Chi manca?

Crisi sulle Terre Infinite CinemaTown.it

Il crossover ha ufficialmente unificato la maggior parte dei prodotti live action DC Comics, ma rimangono comunque alcuni mondi non ancora toccati. Eclatante è il caso della trilogia di Christopher Nolan de Il Cavaliere Oscuro, seppur vi sia stato un cameo della maschera di Bane in Batwoman. Inoltre è assente Constantine, film del 2005 con Keanu Reeves. Per le serie tv invece non vi è traccia di Krypton e Gotham, concluse nel 2019. Nulla però vieta che, nei prossimi crossover, si viaggi nel passato fino a trovare Seg-El a Kandor o un piccolo Bruce Wayne in una Gotham anni ’80.

LEGGI ANCHE: Justice League – i supporter della Snyder Cut raccolgono 150.000$ in beneficenza

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it