Ron Jeremy: l’ex porno attore accusato di molestie da venticinque donne

Se tutto venisse confermato, Ron Jeremy, che oggi ha sessantasette anni, rischia di essere condannato a novant'anni di carcere.
ron jeremy cinematown.it

Se tutto venisse confermato, l’ex attore porno Ron Jeremy, che oggi ha sessantasette anni, rischia di essere condannato a ben novant’anni di carcere.


La star del porno Ron Jeremy si è dichiarata non colpevole di tre accuse di stupro e di un’accusa di violenza sessuale, dopo che venticinque nuove accuse di cattiva condotta sessuale sono state presentate contro di lui. Le accuse specifiche di cui Jeremy si è dichiarato non colpevole includevano tre casi di stupro forzato, uno di aggressione sessuale, tre di penetrazione forzata da parte di un oggetto estraneo e uno di copulazione orale forzata. Secondo il Los Angeles Times, le autorità della contea di Los Angeles hanno ricevuto venticinque nuove denunce di cattiva condotta sessuale nei confronti di Ron Jeremy questa settimana, tredici delle quali potrebbero aver avuto luogo nel sud della California.

Venerdì il vice procuratore distrettuale Paul Thompson ha dichiarato in tribunale che le nuove accuse vanno da atti di palpeggiamento alla violenza sessuale, aggiungendo che è “certamente possibile” che comporteranno nuove accuse. Le otto accuse derivano dalle precedenti mosse da quattro donne per casi verificatisi tra il 2014 e il 2019. Tre di queste donne hanno accusato Ron Jeremy di averle aggredite sessualmente in un bar di West Hollywood, e una donna ha affermato che l’avrebbe violentata in una casa dello stesso quartiere.

Se condannato, l’ex porno attore sessantasettenne potrebbe rischiare fino a novant’anni di prigione. Martedì, dopo essersi arreso alle autorità, è rimasto in prigione al posto di pagare una cauzione da 6,6 milioni di dollari, secondo il Los Angeles Times. La sua prossima apparizione in tribunale è prevista per fine agosto. In una dichiarazione a Rolling Stone di novembre 2017, Ron Jeremy ha negato di aver mai aggredito sessualmente nessuno:

“Queste accuse sono pure bugie o rimorsi per gli sciacalli. Non ho mai violentato e non violenterei mai nessuno. Tutte le accuse gravi sono state seguite da indagini della polizia e respinte dai giudici, così come la maggior parte delle accuse di palpeggiamento. Non sono mai stato accusato né ho mai speso un giorno in tribunale per nulla di tutto questo.”

LEGGI ANCHE: Attori porno – dieci professionisti che hanno sfondato a Hollywood

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it