Con il film molto vicino alla conclusione della produzione, Netflix ha staccato la spina a The Mothership.

Secondo TheSneider, è stato riferito che Netflix non sta andando avanti con la produzione di The Mothership, un film di fantascienza con protagonista l’attrice premio Oscar Halle Berry. Secondo quanto riferito, il film era stato girato per la maggior parte, ma erano ancora necessarie alcune riprese estese per concludere completamente le riprese. Netflix ha invece scelto di cancellare l’uscita del film invece di finanziare ulteriormente la produzione.

The Mothership doveva avere come protagonista Halle Berry nel ruolo di una madre il cui marito scompare misteriosamente dalla loro fattoria. Un anno dopo, lei e i suoi figli scoprono un oggetto extraterrestre sotto la loro casa, che li porta in missione per scoprire cosa sia realmente accaduto al patriarca della famiglia. Il film è stato diretto e scritto da Mathew Chapman (Il ponte delle spie).

“Sarà un altro film con effetti visivi”, ha detto Berry di The Mothership in un’intervista a Collider del 2022. “È piuttosto impressionante trovare un’astronave sepolta nel tuo giardino, sai? E che aspetto avrebbe, e che cosa significherebbe per te come famiglia, sai, se trovassi una cosa del genere. Quindi, sono eccitato per questo”.

The Mothership è stato sviluppato come parte di un accordo multi-film tra Halle Berry e Netflix. Il film segue il suo debutto alla regia e il suo primo film per la piattaforma di streaming, Bruised, uscito nel 2021. Con The Mothership, la Berry avrebbe ricoperto anche il ruolo di produttrice esecutiva e di protagonista. Tra gli altri membri del cast figurano Molly Parker (House of Cards), Omari Hardwick (Army of the Dead), Sydney Lemmon (Fear the Walking Dead), John Ortiz (Kong: Skull Island) e Paul Guilfoyle (Session 9).

Dopo il suo primo film su Netflix, Bruised, Halle Berry ha recitato nel film fantascientifico Moonfall del regista Roland Emmerich. È inoltre prevista la sua partecipazione al prossimo film The Union, accanto a Mark Wahlberg, J.K. Simmons e Adewale Akinnuoye-Agbaje. Anche se non è stato confermato nulla riguardo a un ritorno di Tempesta nel MCU, la Berry ha già ventilato questa possibilità e i recenti ritorni di alcuni dei suoi co-protagonisti degli X-Men rendono possibile un suo prossimo ritorno in un film o in una serie Marvel.

La cancellazione di The Mothership da parte di Netflix, quando il film era ormai prossimo al completamento, può essere paragonata a quanto accaduto con Batgirl. Quel film era stato sottoposto a proiezioni di prova ed era praticamente pronto per uscire nelle sale quando fu accantonato per motivi fiscali dalla Warner Bros. Discovery. Lo stesso studio avrebbe poi cancellato l’uscita di Coyote vs. Acme più o meno nello stesso modo, anche se in seguito i diritti del film dei Looney Tunes sono stati restituiti ai registi per poterlo distribuire altrove.