I Minion 2: film posticipata l’uscita del film al 2021 a causa del Covid-19

minions cinematown.it

ll film I Minion 2 – Come Gru diventa cattivissimo è stato posticipato al 2021. Oramai la sorte di tanti film è segnata a causa dell’incolmabile, speriamo ancora per poco, Coronavirus che sta mettendo in ginocchio sia le date di programmazione dei film, sia le produzioni delle stesse che per molti film e serie tv si sono interrotte.

Già si sapeva che il film I Minion 2  non avrebbe comunque rispettato la data di uscita originale prevista per il 3 Luglio, dal momento che, a inizio pandemia, lo studio francese dell’ Illumination Entertaiment aveva chiuso. Oggi è arrivata l’ufficializzazione del rinvio di un anno dell’uscita de I Minion 2. Il sequel sarà rilasciato il 2 Luglio 2021, al posto di Sing 2. Quest’ultimo slitterà così al 22 Dicembre 2021, lasciando Wicked senza una data, visto che quella prevista per l’uscita dell’adattamento musicale era proprio il 22 Dicembre 2021.

Il fondatore e CEO di Illumination Chris Meledandri aveva dichiarato infatti che:

“In risposta alla gravità della situazione in Francia, stiamo temporaneamente chiudendo il nostro studio Mac Guff di Illumination a Parigi. Con questa decisione ci atteniamo alle linee guida del governo francese e facciamo tutto il possibile per rallentare la diffusione del virus mentre ci prendiamo cura dei nostri artisti e delle loro famiglie.”

“Ciò significa che non saremo in grado di finire I Minions 2 in tempo per le nostre uscite globali pianificate a fine giugno e inizio luglio.”

“Mentre siamo tutti alle prese con l’enormità di questa crisi, dobbiamo mettere soprattutto la sicurezza e la protezione dei nostri dipendenti. Non vediamo l’ora di trovare una nuova data di uscita per il ritorno di Gru e dei Minion.”

Per ora il nuovo film I Minion 2,  che racconta la storia delle origini dell’infanzia della mente criminale di Gru, con la storica voce di Steve Carell, è l’ultimo film ad essere stato rimandato, dopo La Vedova Nera- Black Widow della Marvel,  a causa della pandemia Coronavirus, l’ultimo di una lunga lista di film che sono stati rimandati o addirittura sospesi.

 

 

LEGGI ANCHE: Il lavoro ai tempi del contagio: l’iniziativa dell’AAMOD sulla crisi del Coronavirus

 

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it